Amore e altre cazzate del genere.

Spero non crediate ancora che una donna vi ami per la vostra bella faccia, per la spiccata sensibilità che le dimostrate, il buono o cattivo carattere, l’acuta intelligenza, il gusto nel vestire: tutte stronzate.

No. Una donna vi ama in quanto amata.

Apprezza di voi il tempo e il denaro che le dedicate, secondo una equazione tracciabile graficamente su assi cartesiani; la vostra capacità di produrre reddito, proporzionalmente al suo livello di aspettative, di rifornire la dispensa, saldare i conti di casa e offrirle svaghi e doni.

Una donna è come una macchina: la compri e poi la devi mantenere.

Un ritocchino di vernice, la catena di distribuzione da rifare, un tagliando ogni diecimila chilometri, se no si rompe.

Tanto vale andare a puttane.

Annunci

7 commenti su “Amore e altre cazzate del genere.

  1. 10feValerio ha detto:

    Crudo, ma vero. Bisogna anche aggiungere, però, che le donne sono più divertenti delle auto. Mi fanno sampre l’effetto di una ventata d’aria che entri improvvisa nella quiete della stanza, scompigliando tutto. Poi quando passa e torna la quiete si avverte un vuoto, di cui prima non ci si era accorti. A volte quelle folate portano via con sè un po’ di carta moneta!

  2. 10feValerio ha detto:

    E inoltre, come dice Karl Kraus, la donna è un utile surrogato dell’onanismo.

  3. ruzino ha detto:

    Devo aggiungere che, a volte, ci si schianta con entrambe.
    Ciao Valerio

  4. anskijeghino ha detto:

    poi ero io, quello esagerato…
    😀
    Stai bene.
    Ghino La Ganga

  5. luigibastonliegi ha detto:

    In realtà, uno può risparmiare ed anzi guadagnarci, con le donne: basta scegliere quelle che assomigliano a dinosauri obesi. Mentre il rottame automobilistico, a differenza di quello umano, reclama sempre benzina e assicurazione come e forse più di una macchina nuova. Dal che si deduce che le automobili sono più coerenti e oneste degli esseri umani. Almeno poi non vanno a sparlare di te in giro, non vanno dall’avvocato e non ti portano via i motorini
    LBL

  6. ruzino ha detto:

    Minchia, pensavo di esser stato cattivo io …
    Ruz.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...