Personalismi 5.

Sono stato convocato dinanzi alla Corte Suprema di Bethesda, territorialmente competente per tutti i ricorsi dei Territori di Bonn, Berlino, Breslavia, Baltimora e Bruxelles, nonché in via autonoma per giudicare i reati – recentemente introdotti – di intercettazioni telefoniche, pubblicazione di notizie vere e blogging.

L’architettura di Bethesda spazia dal romanico, al gotico, al neoclassico al barocco all’art deco e al littorio. Poi è arrivata la variante dell’89 ed è stato demolito tutto, ricostruito in stile palazzinaro – neorazionale.

Bethesda è famosa per due specialità: le gnocche e i gorgoglini.

Le gnocche, della più varia e mirabile foggia, accomunate da indiscutibile bellezza (le brutte sono state esiliate), felpate signore ingioiellate o giovani gazzelle, solcano altere le vie della città scoccandoti fuggevoli occhiate in tralice.

I gorgoglini invece sono gnocchi ripieni di detersivo in polvere e alka seltzer, donde il nome.

Al mattino gli ottocentoquaranta milioni di abitanti accendono contemporaneamente i motori delle loro autovetture e intasano in un unico inestricabile conglomerato le strade, dove restano a tamponarsi, gesticolare ed inveirsi fino al tramonto.

I mestieri più praticati sono il concessionario d’auto, il venditore di pezzi di ricambio, l’assicuratore e il benzinaio.

Non appartenendo a nessuna di queste categorie, sono andato in treno.

Al ritorno, la vettura era strapiena. Significativo un gruppo di giovani statunitensi in Grand Tour, indaffaratissimi nello spostarsi – con personal computer, ipod e cuffione al seguito – ogni volta che un viaggiatore prenotato reclamava il proprio sedile occupato. Unica ragazza, una sinoamericana in shorts dai quali spuntavano un paio di cosce macilente.

Era sera, ero cotto, non potevo fumare. Ma ero contento perché al mio cliente era stata commutata la pena: invece di essere divorato dalle formiche rosse sarà fucilato a sale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...